• a1
  • a2
  • a3
  • a4
  • b1
  • b2
  • c1
  • c2
  • d1
  • d2
  • e1
  • e2
  • f1
  • f2
  • g1
  • g2
  • h1
  • h2
  • i1
  • i2

Contro la caduta dei capelli, quante volte lo abbiamo scritto nei motori di ricerca nella speranza di trovare una soluzione definitiva. Questa parola chiave viene inserita centinaia di volte al giorno tutti i giorni dai navigatori del web.
Ma esiste davvero qualcosa che sia più di un palliativo contro la caduta dei capelli? Qualcosa che risolva definitivamente la calvizie, qualcosa che affronti il problema e lo elimini per sempre?
Esiste! La soluzione si chiama autotrapianto di capelli!
Questo tipo di chirurgia estetica risolve il problema alla radice in quanto vengono trapiantati nelle aree colpite da alopecia, capelli dello stesso paziente, capelli vivi prelevati dalla zona occipitale, la cui caratteristica peculiare è la resistenza genetica all'azione del DHT (diidrotestosterone, ormone responsabile della caduta dei capelli); in altre parole i capelli prelevati dalla zona donatrice non subiscono l'insulto a cura de DHT in quanto sprovvisti del recettore dello stesso, pertanto permangono nelle aree dove sono stati trapiantati. Naturalmente essendo capelli vivi sono sottoposti alle stesse leggi dei capelli indigeni(quelli che il paziente ancora conserva) pertanto possono essere tagliati, colorati, si può applicare il gel ecc.. nessuna attività è preclusa.
Esistono anche delle soluzioni non chirurgiche contro la caduta dei capelli, soluzioni di cui però bisogna ben comprendere il limite; due sono i farmaci di efficacia documentata, ovvero la finasteride ed il minoxidil.
Come funzionano? Cosa ci si deve aspettare da queste terapie farmacologiche?
Intanto dobbiamo subito dire che entrambe le terapie sono state approvate dalla FDA (food and drug administration, ovvero istituto superiore di sanità degli stati uniti d'america) massimo organo a tutela della salute pubblica.
La finasteride prevede una assunzione orale giornaliera (1 mg) mentre il minoxidil al 5% si utilizza a livello topico locale ( due volte al giorno)
Ma in quale misura sono efficaci contro la caduta dei capelli? Come funzionano?
Minoxidil:
Il minoxidil ottimizza, allunga nel tempo la fase anagen del capello (fase di intensa crescita), in altre parole è uno stimolatore della crescita del pelo in quanto “obbliga” le cellule matriciali alla sintesi della cheratina, (proteina dura di cui sono costituiti i nostri capelli) per un periodo di tempo più lungo. I risultati del trattamento sono molto soggettivi, alcuni pazienti rispondono molto bene altri meno; ad esempio, alcuni di essi hanno registrato un blocco della progressione della calvizie, per altri il trattamento si è rivelato inefficace nonostante i pazienti fossero tutti affetti da alopecia androgenetica.
FINASTERIDE
Nel trattamento contro la caduta dei capelli alla finasteride spetta “la parte del leone”
Il funzionamento di questa molecola nel trattamento della calvizie dovuta ad alopecia androgenetica , si basa sulla sua capacità di inibire reversibilmente la proteina 5-alfa-redattasi-tipo2, responsabile della conversione del testosterone in diidrotestosterone (DHT) in tutti i tessuti dell’organismo dove è presente, quindi anche a livello dei follicoli piliferi, in altre parole l'alopecia androgenetica trattata con finasteride avrà conseguenze molto meno devastanti nei confronti dei capelli del paziente.
Il dosaggio ideale consigliato contro la caduta dei capelli è pari ad 1 mg al giorno assunta preferibilmente sempre alla stessa ora; questo dovrebbe consentire una presenza ed una concentrazione più costante della molecola nell'organismo.

Effetti collaterali possibili
L'effetto collaterale più temuto è un calo della libido, del desiderio sessuale.
Questo effetto si può manifestare nel 3/4% dei casi, è transitorio, ed è risolvibile con la sospensione del trattamento.

Riassumendo possiamo sintetizzare come segue: La finasteride ed il minoxidil possono soltanto allungare la vita dei nostri capelli ma per un periodo determinato di tempo e non ci sono garanzie definitive in tal senso. Non hanno nessuna efficacia invece sulla ricrescita dei capelli intesa come aumento numerico degli stessi, quindi ad oggi la soluzione contro la caduta dei capelli resta unicamente la chirurgia della calvizie.
In tal senso esistono due tecniche la cui differenza riguarda soltanto la fase del prelievo delle unità follicolari, tutte le altre fasi sono medesime.
FUT:
La metodica chirurgica Fut (Follicolar Unit Transplantation) è una tecnica di autotrapianto di capelli che consiste nel prelievo di una strip contenente follicoli piliferi, alta dai10 ai 20 millimetri e lunga per i centimetri del prelievo.
La zona donatrice è rappresentata dalla nuca che dopo il prelievo viene suturata con filo continuo o doppia sutura a punti singoli.
Quello che residua come esito del prelievo, è una cicatrice lineare molto sottile completamente invisibile tra i capelli; è una metodica che non ha bisogno della rasatura dell'intera zona donatrice, ma solo dell'area di prelievo.
La Fut è una metodica chirurgica estremamente precisa, minimizza il traumatismo e la percentuale di attecchimento è intorno al 100%.
FUE:
La metodica chirurgica FUE (Follicolar Unit Extraction) è una tecnica di autotrapianto di capelli che prevede il prelievo delle unità follicolari direttamente dallo scalpo.
Questa tecnica permette di ovviare alla sutura e gli esiti cicatriziali sono davvero impercettibili ma ha in se due grandi limiti rispetto alla Fut; prevede prelievi minori come numero assoluto di unità follicolari, quindi trapianti più piccoli, e la percentuale di danneggiamento e conseguentemente non attecchimento, realisticamente si attesta intorno al15/20%
Nonostante la tecnica FUE eserciti un grandissimo fascino in quanto ragionevolmente meno invasiva in fase di prelievo e non necessita di sutura, tendiamo al raggiungimento dell'eccellenza soprattutto con la tenica FUT, poichè ci consente prelievi più grandi con una capacità di errore intorno allo zero.
In sintesi la FUT ci garantisce trapianti più grandi ed una maggiore densità di capelli per cm2.
Su pazienti selezionatissimi si possono utilizzare le due tecnica in sinergia per dei risultatati di assoluta eccellenza e crediamo ben rappresentati nella nostra galleria fotografica.

Trapianto Capelli

Autotrapianto Capelli

Numeri telefonici del Centro Trapianto Capelli per richiedere informazioni

telefono trapianto capelli  0578 20 232
cellulare trapianto capelli 335 52 17 055
fax trapianto capelli 0578 22 44 31