• a1
  • a2
  • a3
  • a4
  • b1
  • b2
  • c1
  • c2
  • d1
  • d2
  • e1
  • e2
  • f1
  • f2
  • g1
  • g2
  • h1
  • h2
  • i1
  • i2

PRIMA SETTIMANA: Se abbiamo applicato la metodica FUT nell'area di prelievo è presente una sutura chirurgica che viene rimossa dopo 12-14 giorni circa, se invece abbiamo utilizzato la tecnica FUE nell'area di prelievo si osservano piccolissime crosticine puntiformi che tenderanno a staccarsi spontaneamente.

Anche nell'area trapiantata saranno presenti piccole crosticine in corrispondenza dei micro siti riceventi e quindi delle unita' follicolari innestate. Lo stesso distretto potrebbe gonfiarsi a circa 24-36 ore dall'intervento; dopo; si risolverà spontaneamente in 48-72 ore. È molto importante capire che questo gonfiore è una naturale conseguenza del trapianto di capelli e che non ha nessun valore clinico ma rappresenta solo un”fastidio sociale” che come già detto si risolverà spontaneamente in 2-3 giorni.


DOPO 2 SETTIMANE:
Si rimuove la sutura nell'area di prelievo, le crosticine saranno già cadute o quantomeno staranno cadendo, il cuoio capelluto nell'area ricostruita si presenterà leggermente più arrossato rispetto all'area circostante e tenderà a normalizzarsi nei giorni successivi. Normalmente i capelli trapiantati cadono insieme alle crosticine ma resterà la matrice del bulbo che successivamente genererà i nuovi capelli.

DOPO 3 MESI: Si assiste all'inizio della ricrescita che avviene in modo asincrono. In questa fase possono comparire alcuni foruncoli che possono essere trattati con crema antibiotica.

DOPO 6 MESI:Si ottiene primo risultato "rassicurante" in quanto il paziente ha recuperato un 65-70% quali- quantitativo.

DOPO 10-12 MESI: Tutti i capelli trapiantati sono ricresciuti e l'esito è definitivo.

Trapianto Capelli

Autotrapianto Capelli

Numeri telefonici del Centro Trapianto Capelli per richiedere informazioni

telefono trapianto capelli  0578 20 232
cellulare trapianto capelli 335 52 17 055
fax trapianto capelli 0578 22 44 31